Sbreglia's blog

John Everard

John Everard (1575? – 1640?) è stato un predicatore e traduttore inglese. Si è formato al Clare College di Cambridge, dove ha conseguito due lauree e poi un dottorato. Ha predicato a Kensington rivolgendosi alle sfere sociali più basse. I suoi sermoni risentono dell’influenza di Plotino, Dionigi Aeropagita, Meister Eckhart e Johannes Tauler. In Everard è centrale l’esperienza diretta con Dio. Credeva in una religione pratica e non teorica: non era importante conoscere la storia di Cristo quanto sentirlo dentro di sé.

Margherita Porete

Margherita Porete (1250? – 1310) è stata una scrittrice e teologa di origine belga. È stata una donna colta e intellettuale, nonché una beghina. Le beghine erano una comunità di donne dedite alla religione, senza però prendere i voti. I loro valori erano: povertà, semplicità e predicazione. In quel periodo, scrivere era consentito solo agli uomini. È proprio questo che la rende una donna rivoluzionaria. Ha scritto, infatti, un’opera chiamata “Lo specchio delle anime semplici”, che le è costata la vita.